Chiudi video
close adblock Il Milanese Imbruttito

Disabilita l'adblock

Ué grandissimo! Ti piace leggere i nostri articoli?
Allora non fare il giargiana, disabilita l’adblock
(così fai girare l’economia, taaac)!

close adblock Il Milanese Imbruttito

Ti ho beccato Giargiana!

Disabilita l’adblock (così fai girare l’economia, taaac)!

Ok

Lifestyle
sciare

Anno nuovo, sempre sbatti. Non è nemmeno finito il 2020, anno bisesto e indimenticabile da ogni punto di vista, che già il 2021 promette dodici mesi di fuoco.

Mi sono preso male non appena ho fatto l'unboxing dell'agenda nuova di pacca e ho scoperto la collocazione dei giorni di festa nel corso delle settimane dell'anno che verrà.

Come sempre, da dopo la Befana per un attimo di respiro bisognerà attendere fino a Carnevale: quello Ambrosiano si concluderà come al solito il sabato grasso (20 febbraio 2021), poi ci sarà la Quaresima (speriamo non la quarantena) sino a Pasqua, che cadrà il 4 aprile, ovviamente domenica. 

Ora viene il bello, pensavo, visto che le ricorrenze laiche di primavera regalano sempre grandi soddisfazioni in ottica ponti e weekendini. Invece no, visto che il 25 aprile cadrà di domenica e il 1° maggio di sabato. Il 2 giugno, festa della Repubblica? Mercoledì, proprio in mezzo alla settimana a spezzare il fatturato. Solo un Giargiana potrebbe immaginare di fare ponte su uno o entrambi i lati del giorno festivo.

Magari ci si può rifare con Ferragosto? Naa, è domenica pure lì. Così come la notte delle streghe di Halloween, ma per fortuna la festività vera di Ognissanti sarà un lunedì

Per avere un progetto serio di ponte noi milanesi come al solito dovremo essere aiutati dal nostro patrono Sant'Ambroeus, martedì 7 dicembre.  Iniziate a crociare il lunedì sul piano ferie, magicamente si aggancerà l'Immacolata, per un lunghissimo weekend in cui potrete spararvi tutti i mercatini natalizi persi nel 2020. 

Dovremo sfogarci lì, perché ovviamente nel 2021 Natale e Santo Stefano cadranno di sabato e domenica. Di conseguenza, non ci vuole una scienza a dedurlo, San Silvestro sarà di venerdì e il primo gennaio 2022 cadrà di sabato. Almeno ci sarà un weekend per smaltire l'hangover del veglione di Capodanno.  

Insomma, se il buon anno si vede dal calendar, non è che nel 2021 siamo messi benissimo.

Photo by Pamela Saunders on Unsplash 


Vai all'articolo precedenteIndietro
Il Milanese Imbruttito