Chiudi video
close adblock

Disabilita l'adblock

Ué grandissimo! Ti piace leggere i nostri articoli?
Allora non fare il giargiana, disabilita l’adblock
(così fai girare l’economia, taaac)!

close adblock

Ti ho beccato Giargiana!

Disabilita l’adblock (così fai girare l’economia, taaac)!

Ok

Lifestyle
lavoro-1

Ci vogliono smart, flessibili, connessi, digital, social e sti ca**i no? Anche se il futuro sembra tendere verso il lavoro flessibile, per la gioia di misantropi e psicolabili call-dipendenti, sappiate che in realtà l’ufficio, in quanto sede fisica, aleggerà sopra le vostre teste come i piccioni in pizza Duomo a lungo. Perché quindi non evitare – per l’appunto – cagate,  cercando di renderlo un posto quasi decente se non addirittura piacevole?

A svelare le tips per raggiungere questo goal ci ha pensato Michael Page di PageGroup, una società specializzata nella selezione di professionisti qualificati nel middle-top management, che ha stilato questi top quality awarness mission sostenibility reach content (che?), ovvero 8 consigli per vivere bene in ufficio.

1_Personalizza la scrivania

«Con elementi naturali e lavagne a muro + pennarelli per stimolare le idee»

Sì certo. Via libera a portafoto con nonni, bisnonni, fidanzate dell’asilo e tazze imbarazzanti. Aggiungici anche una pianta, sai com’è, aiuta ad ossigenare la mente in caso di insulti creativi.

2_Crea una to-do-list

«Per focalizzarsi meglio sugli obiettivi della giornata e rispettare le scadenze»

Per poi buttare tutto nel cesso quando alle 18.59 stai per lasciare l’ufficio e il tuo capo ti blocca con il classico: «ti ricordi di quel lavoro… Ci diamo un occhio insieme?». E anche oggi si esce dead e non in line.

3_Imparare a gestire i carichi di lavoro

«Spalmandoli nel corso della giornata, rispettando orari prefissati e rispondendo alle mail il mattino seguente. Il benessere personale deve essere una priorità»

Stringiamoci a corte, siam pronti alla morte (dalle risate). Non rispondere alle mail h24? Ci volete disoccupati?

4_Prendersi delle pause

«Per recuperare freschezza mentale»

Per la proprietà della legge di Murphy, gli unici 5 minuti in cui ti alzi, sono quelli in cui partono i giro-mail: il telefono squilla in contemporanea al cell e ti trovi il capo che tamburella alla tua scrivania.

5_Parlare con i colleghi

«Le relazioni sociali sono di vitale importanza, un valore aggiunto, favoriscono il benessere delle persone»

Mah, qui con alcuni soggetti possiamo anche passare oltre e via, giù di mail (magari quelle lasciate pending fino al giorno dopo!).

6_Metterci passione

«Sia fuori, nella vita privata, che dentro l’ufficio»

Questo consiglio è più scontato delle citazioni filosofiche sotto le foto da zozza.

7_Lavorare da casa

«Aumenta la soddisfazione e aiuta a uscire dalla routine dell’ufficio»

Pantaloni del pigiama, camicia, e si sta in cucina a fatturare: mai ricetta della felicità fu più semplice e meno dispendiosa.

8_Assumere una posizione corretta

Se il pilates e il fisioterapista vuoi evitare, nel modo giusto ti devi sedere. 3,2,1, Oppalà!

Credit immagine copertina


Il Milanese Imbruttito