Chiudi video
close adblock Il Milanese Imbruttito

Disabilita l'adblock

Ué grandissimo! Ti piace leggere i nostri articoli?
Allora non fare il giargiana, disabilita l’adblock
(così fai girare l’economia, taaac)!

close adblock Il Milanese Imbruttito

Ti ho beccato Giargiana!

Disabilita l’adblock (così fai girare l’economia, taaac)!

Ok

Lifestyle
jeans-tanga-emoji

Dall’In-sta-gram al ma-co-me-caz-zo-stai, il passo è breve e la distanza infinitesimale. Ancora più sottile dello spazio occupato dalla I di “stai”. Ebbene, sempre di un segmento allungato si parla. Solo che è si indossa: ecco a voi The extreme cutout, i jeans-tanga che stanno facendo esplodere l’internet.

Per la primavera 2018 il trend – per dirlo masticando un po’ di terminologia fesciòn – è il jeans o denim. Cappello di jeans, giubbotto di jeans, maglia di jeans, jeans di jeans, scarpa effetto jeans e pure mutanda in jeans. Forse la questione tendenza è sfuggita di mano perché qualcuno ha pensato bene di realizzare una versione alternativa proprio di quest’ultima.

Carmar Denim, un brand di Los Angeles, ci ha regalato questo stringato e irrinunciabile capo che porta così gli scatti social a un next level. I jeans tanga però, non sono certo una novità. Sono stati proposti in versione shorts oltre che visti in passerella.

Quello che sciocca, oltre alla dubbia estetica, è il prezzo: 140 bigliettoni per un tarzanello di stoffa attaccato al culo, letteralmente. Ridendo e scherzando sono andati subito sold out sullo shop online e continuano ad esserlo. Come per i trapianti, sdrammatizzando, c’è la lista d’attesa.

Qui trova applicazione il detto il sole bacia i belli. Sicuramente le parti più rilevanti di queste fashion victim saranno per l’appunto belle, fresche e abbronzate.

Credit immagine copertina 1, 2, 3


Vai all'articolo precedenteIndietro
Il Milanese Imbruttito