Chiudi video
close adblock

Disabilita l'adblock

Ué grandissimo! Ti piace leggere i nostri articoli?
Allora non fare il giargiana, disabilita l’adblock
(così fai girare l’economia, taaac)!

close adblock

Ti ho beccato Giargiana!

Disabilita l’adblock (così fai girare l’economia, taaac)!

Ok

News Food&drink
cornetto-punta

Ma è una congiura, una magnifica congiura che ci renderà pazzi e non farà felice il medico di famiglia. Basta tergiversare, dobbiamo vuotare il sac… chettino. Il più peccaminoso tra i desideri sta per diventare realtà.

La parte più buona del cornetto gelato – la punta signori, è sempre e solo la punta! – potrebbe entrare a gamba tesa nei nostri freezer sotto forma di snack.

Un giovane imprenditore americano under 20, Nick Cavagn, ha risposto alla libido senza freni del piccolo bambino paffutello che è in noi, trasformando la punta del cornetto in uno snack a sè stante: i Muddy Bites.

La campagna – in partenza questo 21 settembre – per la realizzazione dell’upgrade delle schifosate in stile M&M’s da sgranocchiare al cinema, verrà finanziata tramite la piattaforma Kickstarter.

Ma ecco il piano di conquista delle dispense: le confezioni saranno da 15 pezzi ciascuna (3,49 dollari), mentre la scatola da 10 box verrà venduta a 24,99 dollari. La parte ancora più degna di nota: iscrivendosi sul sito ufficiale, sarà possibile partecipare e vincere una fornitura annuale di Muddy Bites.

CORRIAMO.

Credit immagine copertina Credit immagine


Il Milanese Imbruttito