Chiudi video
close adblock Il Milanese Imbruttito

Disabilita l'adblock

Ué grandissimo! Ti piace leggere i nostri articoli?
Allora non fare il giargiana, disabilita l’adblock
(così fai girare l’economia, taaac)!

close adblock Il Milanese Imbruttito

Ti ho beccato Giargiana!

Disabilita l’adblock (così fai girare l’economia, taaac)!

Ok

News Food&drink
shutterstock_588418646

Non si tratta di un Al Lupo! Al lupo!, anche se dopo il successo – e il gran parlare fatto – del primo negozio italiano aperto in Piazza Cordusio, la Sirena di Stabucks sembra volersi pappare la nostra città. Il colosso americano made in Seattle ha infatti in programma l’apertura di un secondo store.

Dove? All’aeroporto di Milano Malpensa, per il quale è già in corso la ricerca di personale.

Starbucks aprirà al Terminal 1, e a differenza del locale situato nel centro città, sarà più classico. No alla roastery XXL, sì all’american style con Frappuccino, Muffin e fette di torta alte quanto un bambino di 10 anni.

Ma non è finita qui, cari haters. Secondo un’indiscrezione diffusa da Corriere, non ci sarebbero due (store) senza tre: già da ottobre dovrebbe nascere un bar all’americana – in quella che diventerà l’ex sede DMail, proprietà di Percassi – in corso Garibaldi angolo XXV Aprile.

Anche qui, Frappuccini come se piovesse!

Credit immagine copertina


Vai all'articolo precedenteIndietro
Il Milanese Imbruttito