Chiudi video
close adblock

Disabilita l'adblock

Ué grandissimo! Ti piace leggere i nostri articoli?
Allora non fare il giargiana, disabilita l’adblock
(così fai girare l’economia, taaac)!

close adblock

Ti ho beccato Giargiana!

Disabilita l’adblock (così fai girare l’economia, taaac)!

Ok

News
1

No, non si tratta di uno stratagemma messo a punto dal Club delle Mogli in rivolta per convincere i propri mariti ad aiutarle nelle faccende domestiche. Si parla invece di un vero e proprio studio condotto dall’Università di Umeå in Svezia.

Una ricerca che, pensate un po’, è durata appena 26 anni. Più di un quarto di secolo, dunque, per appurare che gli uomini possono imbracciare scope e aspirapolveri senza temere una grave infezione o malattia mortale.

Ma attenzione uomini: non solo non ci sono rischi nel lavare le stoviglie, ma sembra addirittura che ne derivino benefici. Secondo lo studio, infatti, fare le faccende domestiche aiuterebbe a combattere l’ansia, lo stress e il nervosismo.

La ricerca è stata svolta su circa 30 mila uomini e ha evidenziato disturbi psicologici in quelli che preferiscono non alzare un dito per pulire la casa e una maggiore affinità nelle coppie che si dividono i compiti equamente.

Dunque, ricapitoliamo: Le coppie in cui l’uomo aiuta nelle faccende domestiche sono le più felici. Ma pensa! Non ci voleva una laurea, vero? E neanche uno studio di 26 anni!

Da profani quali siamo vi possiamo dire con certezza – anche senza 26 anni di studi – che aiutare la vostra fidanzata nelle pulizie della casa renderà sicuramente la vostra coppia più affiatata!

Le Mogli in rivolta lo assicurano: Provare per credere!

Credit immagine di copertina

Articolo scritto da Francesca Solazzo


Il Milanese Imbruttito