Chiudi video
close adblock

Disabilita l'adblock

Ué grandissimo! Ti piace leggere i nostri articoli?
Allora non fare il giargiana, disabilita l’adblock
(così fai girare l’economia, taaac)!

close adblock

Ti ho beccato Giargiana!

Disabilita l’adblock (così fai girare l’economia, taaac)!

Ok

News
carabinieri

C’è da dire che questa sfiga del Covid ci sta regalando delle perle indimenticabili. Del resto siamo circondati da pirla che ogni giorno se ne inventano una pur di non rispettare le disposizioni anti virus. Basti pensare che, a Bologna, soltanto negli ultimi due giorni il comando provinciale dei Carabinieri ha controllato 1.107 veicoli e 197 esercizi pubblici, e ha identificato 1.193 persone, multandone circa 30 per violazione delle norme.

Ed ecco l’ultimo genio in ordine di cazzata, proprio a Bologna, più precisamente a Castel Maggiore: un uomo, professione automobilista, positivo al Covid e sottoposto alla sorveglianza sanitaria con isolamento fiduciario, ha eluso la quarantena per raggiungere la sua amante.

Lei, che evidentemente ha più sale in zucca, ha pensato bene di non aprirgli la porta. Ma lui, che già si pregustava una seratina bella caliente alla faccia del contagio, ha continuato a insistere e a bussare. La donna, a quel punto, ha chiamato i Carabinieri per denunciarlo. Amante sì, cretina no.

Com’è finita? Gli agenti hanno riportato l’uomo a casa, dove lo attendeva la moglie con la quale dovrà trascorrere suo malgrado il tempo chiuso in casa. E visto che la consorte ormai sarà venuta a conoscenza dell’hobby del marito, chissà che bella quarantena che lo aspetta…


Views: 20


Il Milanese Imbruttito