Chiudi video
close adblock Il Milanese Imbruttito

Disabilita l'adblock

Ué grandissimo! Ti piace leggere i nostri articoli?
Allora non fare il giargiana, disabilita l’adblock
(così fai girare l’economia, taaac)!

close adblock Il Milanese Imbruttito

Ti ho beccato Giargiana!

Disabilita l’adblock (così fai girare l’economia, taaac)!

Ok

News
Carla Bellucci

Si chiama Bellucci di cognome ma no, non è Monica. Lei è Carla, e se non la conoscete no problem, è normale. È un'influencer che su Instagram vanta 110mila follower, guadagnati grazie a una serie infinita di foto in cui mette in evidenza lo sguardo languido, il lato B burroso e altre skills di notevole livello. Ma tale Carla Bellucci non sta facendo parlare di sé per i suoi scatti avanguardisti, ma per alcune dichiarazioni rilasciate addirittura al Sun.

In pratica la suddetta influencer sta cercando di non vincere il premio madre dell'anno. Intervistata dal magazine britannico, Carla ha dichiarato: "Penso che le mamme che viziano i loro figli e non spendono soldi per se stesse normalmente si lascino andare. Ecco perché finiscono per divorziare e i loro uomini si allontanano. Nessuno vuole una mummia, devi lavorare per avere un bell’aspetto e le mamme che viziano i loro figli non lo fanno”. E così, lo scorso Natale, Carla ha deciso di fare concorrenza a Scrooge e di non comprare nessun regalo ai suoi figli Tanisha e Jayden, di 15 e 13 anni. In compenso, ha speso per se stessa ben 8mila euro. Te capì la Carla?

Soldi ben spesi eh: punturine, trattamenti estetici, vestiti. E ai figli nisba. Ma tranqui, Carla ha spiegato al Sun che in questo modo sta cercando di educare i suoi ragazzi, che dovranno imparare a guadagnare come lei, via social. “Viziare i bambini a Natale è sbagliato. Penso che i genitori che viziano i loro figli quest’anno siano ipocriti. Sono una mamma brillante e sto usando questo Natale con restrizioni anti Covid come lezione di vita. Voglio che i miei figli diventino star dei social media“. Ah. Ok.

“Il lockdown mi ha stressato, quindi ho bisogno di viziarmi", ha confessato ancora la provatissima Carla. "Ho sempre comprato cose carine ai bambini a Natale nel corso degli anni. Adesso è arrivata l’ora della mamma. Se le mamme si lasciano andare perdono i mariti”. E le femministe mute.


Vai all'articolo precedenteIndietro
Il Milanese Imbruttito