Chiudi video
close adblock Il Milanese Imbruttito

Disabilita l'adblock

Ué grandissimo! Ti piace leggere i nostri articoli?
Allora non fare il giargiana, disabilita l’adblock
(così fai girare l’economia, taaac)!

close adblock Il Milanese Imbruttito

Ti ho beccato Giargiana!

Disabilita l’adblock (così fai girare l’economia, taaac)!

Ok

News
coppia

Se cercavate news più romantiche, siete capitati male. Se state per salutare la vostra dolce metà, magari in occasione di vacanze separate... ahi ahi ahi. Fossimo in voi ci prepareremmo a veder spuntare delle belle corna appuntite. Dai, si scherza. Forse. Oh, ambasciator non porta pena, parlano i numeri. Secondo un sondaggio condotto da Gleeden, l’app per gli incontri extraconiugali, pare che moltissimi italiani abbiano tutta l'intenzione di tradire il partner in estate. Addirittura mentre stanno trascorrendo delle vacanze di coppia. Dai, che bastardata.

Il 91% degli intervistati ha risposto che ha già avuto, almeno una volta nella vita, la tentazione di tradire il partner in vacanza. Vabbè dai, col pensiero non vale. Ci può stare, specialmente dopo mesi e mesi di lockdown passato a condividere le stesse mura h24. Il 67% degli intervistati, però, ha ammesso di aver tradito la propria metà durante le vacanze. Va bene, ok. Ma perché proprio in estate? Il 66% ha spiegato che un cornino in vacanza è, in effetti, più facile da nascondere.  

Il 19% ha invece raccontato che in viaggio è più facile conoscere gente nuova e quindi potenziali tentatori con cui trascorrere una notte di passione. E poi chi s'è visto s'è visto. Del resto, tra viaggi in treno, aperitivi in spiaggia, passeggiatine sul lungomare e gitarelle, le occasioni non mancano di certo. Ma continuiamo con i numeri. Il 12% ha confessato di tradire perché in vacanza è più facile incontrare gente che non vive nella propria città. In questo modo si può trascorrere un momento hot con qualcuno che difficilmente si avrà modo di rivedere. Insomma, si vogliono evitare rotture di balle in futuro. 

Ma ocio al dato più inquietante. Il 18% ha dichiarato di aver tradito quando era in viaggio da solo, il 52% in vacanza con gli amici ma un bel 23% ha rivelato di aver tradito il partner proprio mentre ci era in vacanza assieme. Whaaat? In generale, comunque, sono storielle abbastanza brevi. Il 42% ha dichiarato di aver vissuto il flirt peccaminoso fino alla fine della vacanza. Il 31% ha optato per una notte di passione e poi ciaone mentre il 19% ha trascinato la relazione adultera per qualche mese. L’8%, invece, ha vissuto la storia estiva anche per un anno o più.

Infine, l’89% degli intervistati ha specificato di non essere stato scoperto dal compagno/a. Segno che, chi vuole tradire, sa essere davvero bravo a nascondersi. Insomma raga, siete sicuri che il vostro partner sia andato davvero a prendere solo un ghiacciolo al bar?


Vai all'articolo precedenteIndietro
Il Milanese Imbruttito